Condividi

I risultati finali del progetto di previsione dell’EU-OSHA

sulla crescente digitalizzazione del lavoro e sulle relative sfide per la sicurezza e la salute sul lavoro (SSL) sono attualmente disponibili in una nuova relazione.

Intelligenza artificiale, robot collaborativi, realtà virtuale e aumentata, piattaforme online e altre innovazioni sono destinate a cambiare le modalità di lavoro.

Grazie alla robotica e all’automazione vi sono minori possibilità che la gente lavori in ambienti tipicamente considerati pericolosi, mentre è probabile che lo stress da lavoro e i rischi ergonomici aumentino a causa di tendenze quali le nuove forme di interazioni dell’uomo con i macchinari, l’aumento del lavoro mobile e online, il monitoraggio e la gestione dei lavoratori tramite algoritmi, la labilità dei confini tra lavoro e vita privata o la maggiore frequenza dei cambiamenti di occupazione.

Leggi il comunicato stampa

Scarica la relazione di previsione e la sintesi sui rischi nuovi ed emergenti in materia di SSL associati alla digitalizzazione entro il 2025

Guarda i nostri «scenari animati» per comprendere rapidamente come la digitalizzazione potrebbe influire sul futuro della SSL 

Approfondisci gli sviluppi nelle TIC e la digitalizzazione del lavoro

Fonte:OSHA Europa