Condividi

Nasce la rete territoriale: gli Rslt degli Enti bilaterali

Importante intesa raggiunta a Roma tra Cisal, Cisal Terziario, Anpit, Cidec e Unica

È stato sottoscritto da pochi giorni il nuovo accordo interconfederale nazionale sul rappresentante dei lavoratori territoriale (Rlst) per la salute e sicurezza in ambito lavorativo
(ex art. 48 dlgs 81/08).

Le Organizzazioni sindacali e datoriali ( Cisal – Cisal Terziario – Anpit – Cidec e Unica) costituenti l’Ente nazionale bilaterale confederale in sigla Enbic, ritenendo la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro sia sempre di più una priorità assoluta della propria iniziativa sindacale, sulla quale proseguire con un impegno comune, al fi ne di dare applicazione a quanto previsto dal dlgs 9 aprile 2008 n. 8 e smi, considerano indispensabile sviluppare un’attenta politica per la prevenzione e per l’attuazione delle norme sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, anche attraverso l’istituzione e la valorizzazione diffusa delle Rappresentanze dei lavoratori per la sicurezza territoriali e di sito produttivo.

LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA