Patto della Fabbrica Vigilanza su salute e sicurezza

Patto della Fabbrica Vigilanza su salute e sicurezza: così è (se vi pare).

Sono passati oramai più di 20 anni dall’approvazione del D.lgs. 626/94 e dieci da quello del decreto 81/08 e molta strada è stata percorsa per definire un articolato sistema di tutela della salute e sicurezza sul lavoro. Tutto risolto, quindi? Purtroppo, no! Da tempo AIFES, forte dell’esperienza maturata sul campo, segnala il parziale depotenziamento dell’attività…

Caporalato prevenzione e contrasto del lavoro irregolare e dello sfruttamento nel settore agricolo

Caporalato: prevenzione e contrasto del lavoro irregolare e dello sfruttamento nel settore agricolo

Avviso pubblico 1/2019 per presentazione progetti da finanziare a valere su FAMI e FSE Con Decreto del 3 gennaio 2019 del Direttore Generale dell’Immigrazione e delle politiche di integrazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Autorità Delegata del FAMI, registrato dalla Corte dei conti in data 11 gennaio 2019, al n. 1-41, è…

Infortuni Domestici estesa la tutela e ampliata la platea dei beneficiari dell’assicurazione obbligatoria

Infortuni domestici, novità dell’assicurazione obbligatoria

Estesa la tutela e ampliata la platea dei beneficiari dell’assicurazione obbligatoria per gli infortuni domestici La legge di bilancio 2019 ha esteso la tutela garantita dall’assicurazione contro gli infortuni in ambito domestico, obbligatoria per tutte le persone che svolgono un’attività rivolta alla cura dei componenti della famiglia e dell’abitazione, in modo abituale ed esclusivo e…

Fatturazione Elettronica Intervento Garante della Privacy

Fattura Elettronica: L’intervento del Garante della Privacy

Dal primo gennaio 2019 è ufficialmente entrato in vigore l’obbligo di fatturazione elettronica, che ha portato non pochi problemi relativi alla privacy. Difatti, il garante ha emanato il 15 novembre 2018 un provvedimento atto ad esercitare il proprio potere correttivo, come da regolamento europeo, per portare alla luce alcune criticità riscontrate nell’operato dell’Agenzia delle Entrate,…

Campagna Eu-Osha 2018-2019, prorogata al 31 gennaio la scadenza del concorso “Buone pratiche”

Campagna Eu-Osha 2018-2019, prorogata al 31 gennaio la scadenza del concorso “Buone pratiche”

C’è tempo fino al 31 gennaio per iscriversi e lanciare la propria candidatura al concorso “Buone pratiche”, inserito all’interno della campagna europea Eu-Osha 2018-2019, promossa dall’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro, di cui l’Inail è Focal point per l’Italia. Un concorso aperto alla più ampia partecipazione di enti e imprese. Il…